martedì 10 maggio 2011

Un premio? One Lovely Blog Award !!

Cos'è la felicità? Le piccole gioie inaspettate... come tornare a casa dopo una durissima giornata di lavoro con il viso un tantino imbronciato perchè oggi non c'era coda e in auto non ho fatto in tempo ad ascoltare quella canzone che mi piace tanto, aprire la posta e trovare un pensiero gentile e generoso... ma che bello?
Me lo merito? Non lo so, ma me lo prendo e me lo gusto!
Quindi ringrazio tantissimo Vale del blog Universi Incantati che mi ha assegnato questo premio carinissimo. Woohoooo!!! :) Grazie Vale!

 
Sono molto onorata... non finirò mai di dirlo! Ma dopo questa lunghissima autocelebrazione, ritorno alle regole del premio.
°°°linkare la persona (con il relativo blog) che mi ha assegnato il premio... oh yeah! Done!
°°°raccontarvi sette cose di me
Difficilissimo.... parlare di qualsiasi cosa è facile ma quando devo parlare di me stessa non so mai che dire. Da qualche parte dovrò pur iniziare.
1) Ho 32 anni ma ancora non capisco come ci sono arrivata, credo di essere ancora nella fase della diciottenne (per fortuna ho già passato la fase sedicenne-brufolosa perchè non l'ho gradita molto!)
2) Sono sposata da settembre 2010 ma ancora non mi sono abituata a dire "questo è mio marito" e la cosa può creare imbarazzanti inconvenienti (presentare a qualcuno, che sa che ti sei sposata, il "tuo ragazzo" lascia cinque minuti di vuoto e espressione allibita nella conversazione!)
3) Non posso vivere senza la musica (e senza ballare in auto con lo stereo a palla, nonostante gli sguardi allucinati degli altri automobilisti!)
4) ... e ovviamente non posso vivere senza un libro "in lettura"
5) Amo sognare ad occhi aperti e a volte la fantasia si intreccia alla realtà (no! non sono psicopatica, solo una sognatrice patologica)
6) Ho delle fisse temporanee (grazie al cielo solo temporanee!), durante le quali non posso fare a meno di pensare ad una determinata cosa/persona... questo è il momento del chitarrista e back vocalist dei Good Charlotte Benji Madden ( riferimento punto 1. - dovrei crescere ma non accade!)
7) Ho una marmotta di peluche, Tina, con la quale parlo abitualmente, che porto in ogni viaggio e della quale non posso fare a meno (si citano suoi avvistamenti al Louvre Parigi, al Common Garden di Boston, a Nyc mentre giocava con gli scoiattoli di Central Park, a Creta mentre si aggirava furtiva per il tempio di Knosso...)
°°°girare il premio ad altri 15 blog ed avvisarli
Mi scuso in anticipo, ma essendo una neo-blogger non ho ancora 15 blog che sto seguendo. 
Girerò quindi questo premio ai blog che seguo con attenzione e che, a mio parere, sono veramente meritevoli di un premio e di una vostra visita.
Spero di fare cosa gradita a nominare questi blog che si aggiudicheranno il premio.
Ora torno al mio personale momento autocelebrativo... Peace & Love to the World!

7 commenti:

Ivanalessia ha detto...

Ciao Chiara grazie per il premio :-)

Girasonia76 ha detto...

Ciao tesoro, grazie!!!!

Bookland: viaggiando tra i libri ha detto...

grazie :)

Valentina Bellettini ha detto...

^^ se poi ho risollevato un viso imbronciato, ancora meglio! :D
Grazie per aver ricambiato! ^^
Comunque non sei l'unica a mantenersi bambina dentro: io ho un paio d'anni in meno di te ma l'atteggiamento è proprio lo stesso, sogni ad occhi aperti e fissazioni temporanee da strapparsi i capelli! XD Il punto è che sono orgogliosa d'essere bimba dentro... ;)

gonza ha detto...

grazie mille per il premio!

Bookaholic ha detto...

Grazie per il premio ^^
Sulle fisse temporanee ti capisco a pieno... Chi passa per il mio blog sa che questo è il Robin Hobb period XD

Valentina ha detto...

Ciao MarmottttTinaaaaaaaaa..........

Posta un commento